Gongfu cha senza elettricità – Valle Sturla

Gongfu cha senza elettricità – Valle Sturla

Stefano della redazione di Fogli di tè ha deciso di dedicarsi un pomeriggio nella natura in Val Sturla in provincia di Genova.
Senza elettricità e distrazioni ha preparato un Lapsang Souchong unsmoked.
Stiamo parlando ovviamente di un tè nero cinese, totalmente ossidato e che generalmente viene poi affumicato. Un tè che viene coltivato sui monti Wuyi, dove vengono prodotti anche gli oolong di rupe, nel nord Fujian e precisamente nella contea di Tong Mu. Questo ovviamente non ha subito nessuna affumicatura, regalando così note floreali.

Berlo in questo modo, senza elettricità e con acqua viva di fonte, permette di non sottovalutate la forza del Qi della natura.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *