Bai Hao YinZhen

In questi giorni ho finito la scorta di Gushu YinZhen del 2014, un tè bianco dello Yunnan che amo molto per il suo sapore floreale e mentolato.
Ho però da provare una primissima qualità di Bai Hao YinZhen, un tè bianco che viene lavorato tradizionalmente nel Fujian con materiale di primissima scelta. Un tè che non è per niente economico (46,90 euro per 100gr) e che mi è stato inviato da provare da Angel di Teavivre.
yQuesto tè bianco è stato raccolto nell’aprile del 2015 sul Monte Taimu che si trova nella contea di Fuding nel nord del Fujian.
Le piante vengono coltivate biologicamente e con tutte le certificazioni del caso ad un’altezza di 800 metri circa in una zona costiera e montuosa con clima tropicale. Le abbondanti precipitazioni e le temperature, che non sono mai troppo calde in estate e fredde in inverno, sono un buon fattore per la crescita delle camellie.
taimu_organic_tea_gardenIl Bai Hao YinZhen, commercialmente conosciuto come silver needle o aghi d’argento per via della forma e del colore delle foglie proviene da cultivar Da Hao.
Questo cultivar, le cui piante arrivano ad un’altezza di circa 2 metri e mezzo è stato selezionato per via delle sue gemme grandi e piene di peluria bianca, il suo profumo e sapore deciso.
Le foglie raccolte ed utilizzate per questo tè sono solo le primissime e delicatissime gemme ancora chiuse.

Ho provato questo tè con gaiwan da 100ml e 5gr di foglie.
Acqua a 75°, risciacquo a 5 secondi ed infusioni di questa durata: 45, 60, 90, 110, 145 secondi.
Le foglie secche sono perfette. Gemme integre e pelossissime, fragranti e profumate come non ne avevo mai viste. Il profumo di fieno appena tagliato colpisce alla prima “nasata”.
L’infuso ha un aroma di fieno, cetriolo, melone e fiori di osmanto.
Il liquore è pallido e la prima infusione è la migliore: incredibilmente cremosa e dolce con note di fieno, melone e osmanto.
Le infusioni successive sono sempre delicate e il liquore non astringe mai: alle note floreali, di fieno e di melone si abbozza un’idea di agrumi quasi impercettibile.

Amo il bianco dello dello Yunnan che magari si mostra un pò più grezzo e con note balsamiche che amo molto ma questo tè è di una qualità molto alta, buon gusto, delicatezza e soprattutto lo trovo rilassante.
Chi ama i bianchi lo provi.

stefanoaliquo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *